Home > Vini > Veneto > Zenato

Zenato

Zenato

Grazie alla passione per il vino e all'amore per la qualità trasmessi dal padre, nel 1960 Sergio Zenato ha dato vita all'azienda che oggi porta il suo nome. Dedicandosi instancabilmente alla produzione enologica, nel corso degli anni ha sperimentato nuovi impianti, valorizzando i vigneti del territorio.

A Sergio Zenato va il merito di aver sviluppato le potenzialità del vitigno autoctono Trebbiano di Lugana, trasformandolo in un grande bianco: il Lugana.

Estendendo i suoi confini alla Valpolicella, Zenato ha potuto continuare nella sua opera di sperimentazione. Nella tenuta Costalunga, un terrendo di 35 ettari a 300 metri sul livello del mare, si susseguono le varietà Corvina, Rondinella e Oseleta, che hanno dato vita ad un vino di grande tradizione e notorietà: l'Amarone.

In questa terra è nato anche il Ripassa, un Valpolicella doc Superiore nato dalla migliore selezione di Valpolicella "ripassata" sulle vinacce dell'Amarone.

 La produzione di Zenato è contenuta ben al di sotto del limite massimo consentito dal disciplinare, per enfatizzare la qualità dell’uva attraverso un lavoro di massimo rigore e cura del vigneto. Ogni vendemmia si tiene rispettando i tempi naturali e le conoscenze della tradizione, pur avvalendosi di metodi innovativi.

 Le uve vengono raccolte con estrema cura, per mantenere intatto il prezioso nettare di ogni grappolo. All'interno delle cantine, il mosto viene custodito in grandi tini per favorire la fermentazione ottimale di ciascun tipo di vino Zenato, successivamente affinato, invecchiato ed imbottigliato.

Una cura particolare consiste anche nella scelta delle bottiglie, sempre di primissima qualità, dove il vino è protetto al meglio per  giungere intatto al momento della degustazione.  Ogni vino Zenato è frutto di questo instancabile impegno per la qualità e di una smisurata passione per questa terra.

L’Amarone Riserva Sergio Zenato. Frutto di un’intuizione condivisa da Sergio Zenato con la moglie Carla, l'Amarone nasce dal desiderio di dare il giusto risalto all’identità di un territorio e far apprezzare con cura le annate eccellenti. Le uve vengono selezionate per pianta nei vigneti  di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Solo l’esperienza e l’intimo rapporto con il vigneto permettono di capire quando una vendemmia può diventare Riserva: un vino che esprime emozioni inedite, originali, esclusive.

Indietro

Amarone Classico Zenato

Amarone Classico Zenato

Maggiori informazioni

Amarone Riserva Zenato

Amarone Riserva Zenato

Maggiori informazioni

Valpolicella Classico Zenato

Valpolicella Classico Zenato

Maggiori informazioni