Luce

Luce

Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni Sangiovese e Merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del Merlot alla STRUTTURA e all'eleganza del Sangiovese potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del BRUNELLO di Montalcino, vino di fama mondiale ottenuto esclusivamente da uve Sangiovese. Dal 2002 la responsabilità è passata interamente nella mani di Lamberto Frescobaldi che nella terra del BRUNELLO di Montalcino continua a scrivere la storia di Luce, unendo alla tradizione del Sangiovese, VITIGNO TIPICO del territorio, l’innovazione del Merlot introdotto a Montalcino nel 1976. Descrizione sensoriale: Alla vista si presenta rosso RUBINO molto concentrato. Al naso si apre con un AMPIO e suadente spettro di aromi, con sentori fruttati di mirtillo, ciliegia e prugna seguiti da note speziate di pepe verde e noce moscata, liquirizia e anice stellato. Note balsamiche di menta e di mandorla fresca, affiancate nel finale a note più dolci di cioccolato al latte e ricordi di cedro del libano. In bocca è rotondo e sapido, con una pregevole trama tannica fitta e setosa, supportata da una importante componente alcolica. Un finale molto persistente ed armonico. Abbinamenti suggeriti: primi piatti al sugo di carne, cacciagione da penna …

Indietro