Home > Vini > Piemonte > Michele Chiarlo > Barolo Cannubi Michele Chiarlo

Barolo Cannubi Michele Chiarlo

Barolo Cannubi Michele Chiarlo

"La più antica bottiglia delle Langhe…porta la scritta Cannubi 1752… Il Cannubi, CRU per eccellenza, offusca con il suo storico prestigio gli altri vigneti del COMUNE (di Barolo)."Atlante delle vigne di Langa, a cura di Carlo Petrini - Slow Food Editore, 1990. Al centro della collina di Cannubi, il nostro vigneto. Nel 1989 abbiamo realizzato, in collaborazione con l'università di Changin, il primo vigneto del Barolo impiantato a terrazze, per recuperare una grande posizione con pendenza SUPERIORE al 50%. Il nostro Barolo Cannubi nasce solo nelle annate da noi reputate eccellenti. Stile di vinificazione: fermentazione in tini di rovere da 55hl, 15 giorni a contatto con le bucce con il sistema di bagnatura soffice del CAPPELLO a doccia, temperatura 30°-27° C. Maturazione: in tonneaux da 700 litri per 2 anni Affinamento: almeno 15-16 mesi in bottiglia. CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Colore: rosso GRANATO vivo, di ottima densità e luminosità. Profumo: intenso, aristocratico, con ottima persistenza; sentori di more, liquirizia nera, cannella e tabacco. Sapore: grande struttura, elegante, seducente, in STOFFA setosa; questo CRU è celebre per la sua straordinaria completezza e personalità. EPOCA DI CONSUMO: raggiunge l'apice a 5-6 anni ed ha grandi evoluzioni fino ad almeno 20 anni. TEMPERATURA DI SERVIZIO: 17°-18° C. ACCOSTAMENTI:grandi carni rosse e selvaggina, formaggi stagionati a pasta dura.

Indietro