Home > Vini > Toscana > Tenuta Baiocchi > Rosso di Montepulciano Baiocchi

Rosso di Montepulciano Baiocchi

Rosso di Montepulciano Baiocchi

La tenuta si trova nel cuore delle colline di Montepulciano a poche decine di km da Siena. Pur essendo una delle prime aziende che hanno dato inizio ad un nuovo corso per il Vino Nobile di Montepulciano, la sua storia è relativamente recente. Risale al 1922 l’originario acquisto da parte dei fratelli Baiocchi, del primo nucleo aziendale situato nelle colline di Argiano e Cervognano. Attualmente l’azienda si estende su una superficie complessiva di 560 Ha di cui 120 a vigneto. L’età media dei vigneti è di circa 15/20 anni. L’azienda è dotata di due centraline meteorologiche che registrano i dati relativi a umidità, piovosità e temperatura con lo scopo di limitare al minimo indispensabile l’uso di prodotti chimici per la lotta ai parassiti della vite con evidenti vantaggi per l’ecologia dell’ambiente. Analisi sensoriale: Rosso PORPORA appena sfumato ai bordi. Aromi fragranti e netti di viola, rosa canina, mora e corbezzolo. CORPO LEGGERO ma di freschezza VIVACE e tannini con buona presa. Rimane a LUNGO in bocca con ritorni fruttati. Abbinamenti suggeriti: primi piatti con sugo di carne, arrosto di vitella…

Indietro