Home > Vini > Lombardia > Monsupello > Bonarda Vivace Monsupello

Bonarda Vivace Monsupello

Bonarda Vivace Monsupello
  • Produttore Monsupello
  • Regione Lombardia
  • Tipologia Vino rosso
  • Annata
  • Capacità 75cl
  • Denominazione DOC
  • Alcol
  • Vitigno Barbera Croatina 

OPERAZIONI ENOLOGICHE La vinificazione ha inizio con la diraspapigiatura, per passare, dopo un periodo di premacerazione a freddo, alla fermentazione alcolica. Dopo circa 12 giorni, nella svinatura, si estrae il vino fiore che sarà la base per il Vaiolet. Dopo almeno due travasi ed una stabilizzazione proteica, la Bonarda viene fatta rifermentare in autoclave (previa aggiunta di MOSTO DOLCE e LIEVITI selezionati) per essere poi microfiltrata ed imbottigliata. SCHEDA TECNICA Colore: vino rosso intenso, con RIFLESSI violacei. Profumo: INTENSO e fine, ricorda molto la viola e piccoli frutti rossi. Sapore: asciutto, caratterizzato da una buona morbidezza (si percepisce un piacevole residuo zuccherino) che ben accompagna l’equilibrato TANNINO della Croatina. ABBINAMENTO ENO-GASTRONOMICO Accompagnamento: si può degustare a tutto pasto partendo da un antipasto all'italiana (a base di salumi), con primi piatti abbastanza strutturati (ravioli al sugo, tagliolini ecc.) e con secondi a base di carni bianche o rosse, meglio se cucinate arrosto. Temperatura di servizio: 14°C. Modo del servizio: stappare la bottiglia al momento.

Indietro