Bosco

Bosco

Se si vuole dar credito alla tradizione, il nome deriverebbe dal bosco della Villa dei Marchesi Durazzo di Genova, da cui sarebbe stati prelevati alcuni tralci, per essere reimpiantati nella zona delle Cinque Terre. Sull’origine di questo vitigno mancano notizie certe, ma dovrebbe trattarsi di un vitigno autoctono ligure. Viene coltivato in Liguria, dove rappresenta una delle uve più note, in modo particolare nella provincia di La Spezia. Nella Doc Cinque Terre rientra anche nella composizione del famoso Sciacchetrà. Si può parlare a buon diritto di enologia eroica quando ci si riferisce a queste coste impervie che scendono a picco sul mare, dove la coltivazione dell’uva su terrazze di terra mista a sassi richiede grande sforzo e fatica. I vini delle Cinque Terre hanno origine antica. Dal romano Corneliae, vino proveniente da Corniglia, al Lunense, la fama di questi vini perdurò nei secoli, tanto che il Petrarca loda “i gioghi così famosi per i dolci pampini” di Monterosso e Corniglia.

Indietro

Sciacchetra Forlini Cappellini

Sciacchetra Forlini Cappellini

Maggiori informazioni

Cinque terre Bisson

Cinque terre Bisson

Maggiori informazioni

Cinqueterre Forlini Cappellini

Cinqueterre Forlini Cappellini

Maggiori informazioni