Home > I vitigni autoctoni > Liguria > Pollera Nera

Pollera Nera

Pollera Nera

Descritta per la prima volta agli inizi dell’800, questa cultivar a bacca nera è attualmente coltivata anche nella zona di Massa Carrara, ma è molto probabilmente originaria dell’Alta Lunigiana, da cui si è andata poi diffondendo verso sud. Buona è la sua tolleranza alle crittogame ed alle avversità climatiche. Oggi in Lunigiana è presente in modo sporadico, quasi sempre frammista ad altre varietà con le quali viene vinificata in uvaggio. Il vino che si ottiene dalla vinificazione in purezza della Pollera nera ha colore rosso rubino, fragranza semplice e struttura leggera. Entra nella DOC Colli di Luni.

Indietro