Home > I vitigni autoctoni > Umbria > Sangiovese Umbria

Sangiovese Umbria

Sangiovese Umbria

Il Sangiovese è fra le uve Italiane più vecchie di cui si hanno testimonianze, nonostante la prima citazione su un documento risalga al 1772, si ritiene che la celebre uva fosse già nota più di 2000 anni fa e che era utilizzata dagli Etruschi per la produzione di vino. Gli ampelografi ritengono che il luogo d'origine del Sangiovese sia la Toscana - dove ancora oggi rappresenta l'uva a bacca rossa più importante - tuttavia è molto diffusa in quasi tutte le regioni del centro Italia. In Umbria il Sangiovese svolge un ruolo principale ed è presente nella maggioranza dei vini rossi della regione. Anche in Umbria il Sangiovese è praticamente presente in quasi tutti i vini rossi IGT. Nelle Marche il Sangiovese svolge un ruolo importante insieme al Montepulciano: una combinazione che troviamo nel Rosso Conero e nel Rosso Piceno, così come in altri vini IGT. Un'altra zona di principale interesse e importanza per il Sangiovese è l'Emilia Romagna in cui quest'uva è utilizzata per i vini rossi delle denominazioni Sangiovese di Romagna, Colli di Faenza e altre produzioni appartenenti alla categoria IGT. Il Sangiovese è inoltre coltivato nel Lazio e più marginalmente in Liguria, Veneto, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Fuori dai confini dell'Italia il Sangiovese è coltivato - seppure in modeste quantità - in California nella Napa Valley, Sonoma e Sierra Foothills, in Argentina a Mendoza, e in Australia. Il Sangiovese è inoltre coltivato in Corsica dove è conosciuto con il nome di Nielluccio. Il colore dei vini prodotti con Sangiovese è fortemente dipendente dal modo in cui l'uva è stata coltivata e dalle condizioni meteorologiche dell'annata. Il Sangiovese può essere definito come un'uva con capacità colorante media e anche nelle migliori interpretazioni, nonostante possa mostrare un colore rosso rubino intenso, la sua trasparenza è piuttosto evidente. In annate poco favorevoli o in raccolti piuttosto abbondanti, la trasparenza del Sangiovese è ulteriormente accentuata e anche il colore tende ad assumere tonalità rosso chiaro. Non è raro osservare delle sfumature rosso granato nel Sangiovese giovane e i vini prodotti da raccolti abbondanti tendono ad assumere tonalità aranciate piuttosto rapidamente. L'evoluzione del colore dei vini da uve Sangiovese segue lo stesso sviluppo degli altri vini rossi. Dopo alcuni anni sarà piuttosto evidente un colore granato e la sfumatura comincerà ad assumere tonalità aranciate, mentre al suo apice della maturazione il colore aranciato sarà ben visibile anche nella tonalità. La principale caratteristica gustativa del Sangiovese è rappresentata dalla sua alta acidità, una qualità che spesso necessita di opportune pratiche enologiche in modo da renderla meno aggressiva. Per questo motivo i vini prodotti con Sangiovese sono fatti maturare in botte - e molto spesso anche in barriques - in modo da renderli più rotondi. Anche il contenuto in tannini del Sangiovese è elevato e pertanto la maturazione in botte contribuisce a diminuire la naturale astringenza di questi vini. Queste due caratteristiche giustificano spesso le scelte di certi produttori - oramai quasi una consuetudine - che uniscono al Sangiovese altre uve in modo da mitigare il suo carattere. Fra i compagni del Sangiovese troviamo il Canaiolo Nero, l'uva tradizionalmente e storicamente aggiunta a questi vini, il Cabernet Sauvignon, che conferisce un'ulteriore struttura, e il Merlot, capace di renderlo più morbido. Il contenuto in alcol è variabile da moderato a alto, una qualità senz'altro appropriata e che contribuisce a migliorare l'equilibrio del vino in funzione dell'acidità e dell'astringenza.

Indietro

Montefalco Rosso Adanti

Montefalco Rosso Adanti

Maggiori informazioni

Montefalco Rosso Tenuta Alzatura

Montefalco Rosso Tenuta Alzatura

Maggiori informazioni

Rosso di Montefalco Lungarotti

Rosso di Montefalco Lungarotti

Maggiori informazioni

Rosso di Montefalco Rocca di Fabbri

Rosso di Montefalco Rocca di Fabbri

Maggiori informazioni

Montefalco Rosso Caprai

Montefalco Rosso Caprai

Maggiori informazioni

Montefalco Rosso Riserva Adanti

Montefalco Rosso Riserva Adanti

Maggiori informazioni

Montefalco Rosso Riserva Antonelli

Montefalco Rosso Riserva Antonelli

Maggiori informazioni

Montefalco Rosso Antonelli

Montefalco Rosso Antonelli

Maggiori informazioni